Associazione Italiana Arbitri

Sezione di Foligno

LogoAIA

Ampia partecipazione dei nostri ragazzi al Torneo di Calcio a 7 organizzato a Lignano
Sabbiadoro dalla Sezione di Udine
L'estate si avvicina a grandi passi. Il mese di Giugno è appena cominciato e per noi questo non è
soltanto il periodo in cui i nostri alfieri, impegnati a dirigere gare in ogni angolo del belpaese o
della nostra verde regione, ricaricano le batterie per la stagione successiva. Per noi Giugno è il
momento in cui togliamo per un attimo la nostra amata divisa infilandoci quella della nostra
rappresentativa sezionale per partecipare come calciatori ad uno dei tanti tornei tra arbitri
organizzati dalle varie sezioni in questo ultimo scorcio di primavera. Quest'anno, dopo aver
visitato negli anni scorsi la Sardegna e la Campania, la scelta è ricaduta su una rinomata località
balneare del Friuli Venezia Giulia. Abbiamo infatti partecipato al "Memorial Davide Gerace",
torneo di calcio a 7 organizzato dalla Sezione di Udine nella bellissima Lignano Sabbiadoro,
autentica perla che si affaccia sul Mare Adriatico.
Tanti ragazzi non sono voluti mancare a questo importante momento associativo tant'è che la
nostra Sezione ai nastri di partenza del Torneo ha schierato ben due formazioni. Una
partecipazione massiccia che forgia ancora di più un gruppo di ragazzi che, oltre ad essere arbitri e
colleghi, con il tempo sta diventando un gruppo di amici sempre più legato ed una vera e propria
famiglia.
Il primo fine settimana di Giugno ha fatto da cornice all'evento e fortunatamente il meteo non ci
ha fatto brutti scherzi, regalandoci tre giorni di sole, caldo e mare!
Accompagnati dalle prime luci del giorno siamo partiti alla volta di Lignano Sabbiadoro dove siamo
arrivati nel primo pomeriggio di Venerdì. Un lungo viaggio interrotto a Latisana dove, su consiglio
del più esperto del gruppo ovvero Giancarlo Meniconi, abbiamo consumato un ottimo pranzo a
base di pesce. Nel breve tragitto che ci divideva dal villaggio "Bella Italia & Efa Village" è stata
svelata a tutti partecipanti la composizione delle squadre da parte dei due Mister ovvero per
"Foligno 1" Federico Quaglia e per "Foligno 2" Manuel Lombardi.
Appena arrivati nella struttura siamo stati subito accolti dai gentilissimi ragazzi dell'organizzazione
e, dopo un rapido check-in ed un veloce sguardo ai campi dove l'indomani avremmo giocato, ci
siamo subito diretti verso la grandissima spiaggia su cui il nostro immenso villaggio si affacciava.
Finalmente dopo tante ore di viaggio ci siamo goduti il sole, il mare ed i campi di beach volley
messi a disposizione dal villaggio! Dopo una veloce cena nel self-service del villaggio, su consiglio
di alcuni ragazzi della Sezione di Udine, ci siamo incamminati verso Lignano Pineta dove il nostro
folto gruppo ha passato una bellissima serata tra i locali del lungomare.

Come da programma la mattina seguente inizia il torneo e le due nostre squadre sono le prime a
scendere in campo insieme ad i padroni di casa di Udine. Purtroppo Foligno 1 viene sconfitta 3-0
da Trieste, tra le cui fila è presente anche Piero Giacomelli con cui durante tutto il torneo
scambiamo quattro chiacchiere e con molta pazienza scattiamo anche tantissime foto tra cui

quella di gruppo a fine torneo con tutta la nostra rappresentanza sezionale. Nel frattempo anche
Foligno 2 esce sconfitta di misura dalla sua sfida per mani di Pordenone pur non demeritando.
Nella seconda sfida mattutina Foligno 1 riesce a portare a casa il primo punto pareggiando con
Conegliano mentre Foligno 2 dopo essere andata in vantaggio cede terreno sotto i colpi di Treviso.
I nostri ragazzi però, anche se i risultati non arrivano, non demordono. Ci mettono tanto impegno,
passione e sacrificio scontrandosi anche contro la sfortuna come capita nella terza partita del
girone a Foligno 2 che immeritatamente porta a casa soltanto uno 0-0 contro Cormons, fermati
soltanto dalle parate del loro bravissimo portiere e da qualche legno di troppo. Sfortunata anche
Foligno 1 che perde contro Monfalcone per 2-0 ma ancora non è detta l'ultima parola: anche se
non dipende tutto da noi le partite del pomeriggio saranno decisive con Foligno 1 che con una
vittoria ed alcuni risultati favorevoli potrebbe riuscire a qualificarsi come seconda migliore terza.
Residue possibilità anche per Foligno 2 ma la strada in questo caso sembra notevolmente più
tortuosa.
Dopo il pranzo ed un rapido tuffo al mare è tempo di giocare le sfide decisive per i nostri
protagonisti. Foligno 1 centra il suo primo successo battendo Basso Friuli con un rotondo 2-0
mentre Foligno 2, ancora una volta dopo essere andata in vantaggio subisce la rimonta, questa
volta per mani di Tolmezzo. I risultati però delle altre compagini non sorridono ai nostri portacolori
infatti, se Foligno 2 è sicuramente fuori da giochi pur evitando il cosiddetto "cucchiaio di legno",
Foligno 1 non riesce a qualificarsi ai quarti di finale come seconda miglior terza a causa della
peggior differenza reti. Un vero peccato ma lo sport è anche questo!
Così dopo un bel tuffo al mare ed una tirata partita di beach volley, la sera ci ritroviamo tutti
insieme per un bell'aperitivo ed un'altra serata di divertimento e risate che inizia in un bel
ristorante della zona dove degustiamo una "chiassosa" cena. La serata prosegue poi con una bella
passeggiata alla scoperta del centro di Lignano ed una capatina nei locali della movida già
ampiamente conosciuti la sera precedente.
Domenica mattina entrambe le squadre scendono ancora in campo: Foligno 1 sfida Tolmezzo per
conquistare l'undicesimo posto mentre Foligno 2 affronta Basso Friuli per il tredicesimo posto.
Apre le danze Foligno 2 che, in una gara molto intensa in cui anche Mister Lombardi scende in
campo, va sotto ma quando tutto sembrava perso ecco il colpo di teatro. Manuel tenta il tutto per
tutto, si auto-sostituisce gettando nella mischia Federico Bordoni il quale, proprio all'ultimo istante
sigla il gol del pareggio mandando in visibilio tutti noi! La sfida va ai tiri di rigore, entrambe le
formazioni sono molto precise dal dischetto tant'è che si va ad oltranza dove purtroppo i primi a
sbagliare siamo noi.

Nell'altra sfida invece Foligno 1 batte agevolmente Tolmezzo per 5-1 in una gara in cui i nostri
portacolori sono molto ispirati e combattivi.
Come nei giorni precedenti non può mancare un veloce tuffo al mare prima del pranzo conclusivo
in cui vengono premiati i vincitori del torneo e tutte le formazioni partecipanti. Vengono premiate
entrambe le nostre formazioni e con l'occasione la nostra Presidente Valentina Finzi consegna al
presidente della Sezione di Udine Enzo Piva una targa in ricordo della nostra partecipazione al
torneo.
Così entusiasti e felici per questo bellissimo ed intenso fine settimana passato insieme siamo
ripartiti alla volta di Foligno. Durante il viaggio però il divertimento non è mancato grazie a Stefano
Camilli e Manuel Lombardi che ci hanno fatto ridere a crepapelle con le loro "pagelle". Non sono

poi mancati i commenti degli splendidi e ricchi tre giorni tra cui quello della nostra Presidente
Valentina Finzi che ha voluto ringraziare i numerosi ragazzi presenti ed ha fatto i complimenti al
fantastico gruppo per la partecipazione, la voglia, l'impegno ed il comportamento esemplare
tenuto sia dentro che fuori dal campo. La Presidente ha poi sottolineato che questo eccellente
gruppo ha rappresentato al meglio tutta la Sezione di Foligno. Ha poi ricordando che della sua
crescita ne va estremamente fiera.
Certamente vedere un gruppo così unito in cui anche le nuove leve si stanno amalgamando
perfettamente con gli altri ragazzi non può che rendere orgogliosi tutti noi di quello che stiamo
creando giorno dopo giorno. Non siamo soltanto un gruppo di arbitri, siamo un gruppo di amici
affiatato che ha dimostrato e continua a dimostrare il suo legame indissolubile in ogni occasione.
Con questa forza e questo spirito qualsiasi traguardo è alla nostra portata!
Un ringraziamento affettuoso a tutti i partecipanti:
Luca Angelucci, Gabriele Antonelli, Federico Batini, Edoardo Berno, Riccardo Battista, Matteo
Biviglia, Michele Biviglia, Pietro Benedetti, Federico Bordoni, Stefano Camilli, Giulia Cannizzaro,
Giuseppe Carbonaro, Leonardo Cenci, Gaia Chiocci, Leonardo Cipolloni, Marco Crostella, Leonardo
Felici, Valentina Finzi, Francesco Foglietta, Viktor Gjuroski, Manuel Lombardi, Taras Lukan, Mark
Mardare, Nicola Martino, Elisa Mazzi, Giancarlo Meniconi, Andrea Nesi, Lorenzo Minestrini,
Manuela Ottobretti, Mauro Ottobretti, Matteo Pasquinelli, Federico Quaglia, Giulia Raspa, Andrea
Reali, Emanuele Roscini, Matteo Ruocco, Hakim Sadraoui, Giacomo Satta, Davide Schiavi, Filippo
Trotta, Mattia Zibetti, Luca Zucchetti.