FIGC

 

Associazione Italiana Arbitri

Sezione di Foligno

LogoAIA

ZopiroTrabalza

Nasce il 10 novembre 1903 a Bevagna. Nel 1927 è aspirante arbitro. Diventa effettivo nel 1929 e dipende direttamente dall'A.I.A. a Roma. Ma l'attività arbitrale a Foligno è in continua crescita e così nel 1935 l'A.I.A. istituisce il primo sottogruppo. E' proprio Zopiro Trabalza ad essere nominato fiduciario delle giacchette nere folignati. Resterà il timoniere per 30 anni, sino al 27 ottobre 1965. Nel 1947 è nominato Arbitro Benemerito. Nel 1987, e con decorrenza dalla precedente stagione sportiva, viene istituito, sotto la presidenza di Sergio Molari, il Premio Nazionale alla memoria di Zopiro Trabalza. Precedentemente assegnato ogni anno, viene attualmente consegnato ogni biennio ad arbitri in attività o dirigenti nazionali parti­colarmente distintisi nel settore di appartenenza.

 

 

Albo d'Oro

1985/86 Francesco Francescon
1986/87 Giulio Campanati
1987/88 Elio Giulivi
1988/89 Salvatore Lombardo
1990/91 Luigi Agnolin - Massimo Leni
1991/92 Paolo Casarin
1992/93 Maurizio Mattei
1993/94 Stefano Tedeschi
1994/95 Bruno Di Cola - Sergio Molari
1996/97 Fabio Baldas
1998/99 Fiorenzo Treossi
2000/01 Marcello Nicchi
2002/03 Tullio Lanese
2004/05 Giancarlo Abete
2006/07 Cesare Gussoni
2008/09 Sezione de L'Aquila
2010/11 Narciso Pisacreta
2011/12 Alfredo Trentalange
2014/15 Roberto Rosetti
2016/17 Carlo Pacifici